Ingredienti per 4 persone:

  • 2 patata dolci
  • 2 broccoli + 1 broccolo per la ricetta del giorno 5
  • 300 g di quinoa cotta (avanzata dalla ricetta del giorno 1)
  • sale
  • 2 cucchiaini di olio di sesamo
  • 2 cucchiaini di burro di arachidi
  • 2 cucchiaini di sciroppo di agave
  • 2 cucchiaini di aceto di riso
  • 2 cucchiaini di salsa di soia salata
  • 2 pizzici di zenzero macinato
  • 1 limone

Metodo:

  1. Preriscaldare il forno a 180° C.
  2. Tagliare le patate dolci a metà longitudinalmente. Mettere in un piatto e cuocere in forno caldo per circa 50 minuti. Il tempo di cottura varierà a seconda delle dimensioni della vostra patata dolce. Per verificare se è cotta, inserire la punta di un coltello nella polpa: se affonda facilmente, la tua patata dolce viene cotta.
  3. Nel frattempo, preparare la salsa satay di arachidi: mescolare il burro di arachidi con il succo di 1/2 lime, aceto di riso, salsa di soia, olio di sesamo e zenzero. Mescolare e mettere da parte.
  4. Sciacquare i broccoli e tagliarli in modo da utilizzare tutte le cimette. Cuocere per circa 8 minuti in acqua bollente salata, o metterli in un contenitore per la cottura a vapore Smart Microwave. Riempire la base con acqua fino al livello indicato quindi inserire il contenitore con i broccoli prima di chiudere il coperchio. Aprire quindi la valvola e posizionare nel microonde a 900W per 7 minuti. Una volta completata la cottura, lasciare raffreddare per qualche istante prima di aprire il coperchio dello Smart Microwave. Passare le cimette di broccoli sotto l’acqua fredda per mantenere il loro colore verde. Metterne da parte metà per la ricetta del giorno 5.
  5. Prendere un po’di polpa dalla patata dolce con un cucchiaio, lasciando uno strato di almeno 1 cm di spessore sulla pelle. Metti da parte questa polpa per la ricetta di del giorno 5.
  6. Salare leggermente la base e guarnire con quinoa cotta e broccoli prima di spruzzare con salsa satay di arachidi. Buon Appetito!

Giorno precedente Giorno successivo