Ciao! Rachel da The Crafted Life è qui per mostrarci un modo semplice per portare un po’ di colore nella nostra casa! Perché fermarsi a una sola tonalità di blu quando se ne possono avere molte di più?! Questa lampada Ombre fai da te è il modo perfetto per espandere la tavolozza dei colori di qualsiasi stanza e servono solo pochi semplici passaggi. Ecco qui come:

Materiali:

  • Lampada
  • Nastro
  • Vernice spray di 4-5 colori tonalità diverse
  • Primer (opzionale)

1. Mascherare con il nastro tutte le parti della lampada che non si desidera dipingere (il cavo, dettagli metallici, ecc ). Vi consigliamo anche di evitare di dipingere l’interno della campana della lampada in quanto cambierebbe il colore della luce che la lampadina emana.

2. Lavorare in una zona ben ventilata, preferibilmente all’esterno; stendere il telo per la pittura. Se la lampada non è bianca, vi consigliamo di applicare prima uno strato di primer.

3. Iniziare dalla base della lampada con il colore più scuro. Spruzzare con un movimento ampio per ottenere un’applicazione uniforme. Risalite lungo la lampada, utilizzando colori via via più chiari (state lavorando dalla tonalità più scura a quella più chiara). Non preoccupatevi se il risultato non sembra perfetto perché i colori dovrebbero pian piano fondersi tra loro, e un po’ di overspray sarà sufficiente per evitare di avere stacchi troppo netti tra i colori.

4. Una volta che avrete finito di dipingere, rimuovete il nastro e lasciate asciugare!