Per modificare con facilità il look di una vecchia sedia basta un po’ di vernice. La paglia di Vienna è un trend molto attuale per gli interni; il design contemporaneo ne fa molto uso ma è piuttosto comune trovare mobili con dettagli in paglia di Vienna anche nei negozi dell’usato. Potrai servirti di questi per aggiungere un tocco decorativo con il ricamo. È facilissimo, promesso!

Ecco cosa ti occorre.

MATERIALE

  • Una vecchia sedia di legno con inserto in paglia di Vienna
  • Carta vetrata in diversi gradi
  • Vernice e spazzola
  • Panno per la polvere
  • Filato in diversi colori
  • Ago da uncinetto
  • Forbici

Trovare una vecchia sedia con dettagli in paglia di Vienna non è difficile, magari ne hai una a casa oppure puoi comprarne uno a poco prezzo in un negozio dell’usato.

Pulisci prima di tutto la sedia con un panno.

Prepara poi la superficie per la pittura. Sfregala con la carta vetrata per ottenere una superficie liscia, leviga eventuali graffi e lievi imperfezioni, quindi rimuovi la vernice vecchia o la pittura. Io ho usato una grana 120 e ho ultimato il lavoro con una 240 (un numero di grana più alto è un abrasivo più fine, perfetto per ottenere una superficie più liscia).

Rimuovere tutta la polvere dalla levigatura della sedia.

Rimuovendo la vecchia vernice o pittura potresti riscoprire le imperfezioni di legno, oltre a crepe o buchi di tarli (accertati che siano solo vecchi buchi e che la sedia non abbia tarli al suo interno, altrimenti ti consiglio vivamente di eseguire un trattamento antitarlo). Se la sedia presenta delle imperfezioni, tappa i buchi e le crepe con del mastice di legno. Fai asciugare e poi leviga ancora una volta la superficie fino a farla diventare liscia.

Passa poi alla pittura! Scegli il colore che più ti piace e che ben si abbina alla tua casa. Usa una tonalità solida, aggiungerai altri colori con i dettagli del ricamo.

Proteggi il pavimento prima di maneggiare la pittura.

Puoi optare per una vernice a spray oppure utilizzare una spazzola. Questa ti consentirà di seguire con facilità le forme della sedia.

Inizia con una mano semplice ma raccomando di farne almeno due.
Finisci con una mano protettiva trasparente (puoi scegliere una finitura lucida o opaca; attenzione, lo strato protettivo potrebbe alterare leggermente il colore scelto rendendolo un po’ più scuro).

Passa infine alla decorazione!
Usando il filo colorato scegli un motivo che ti piace. Puoi ricamarlo a punto croce o creare un tuo schema. Fai passare il filo attraverso i buchi della paglia di Vienna e aiutati con un ago grande da uncinetto.

Io ho creato qualche fiore lineare e molto semplice. Mantenendo il centro, spostati per realizzare i petali e torna ogni volta al centro.

Io ho optato per un effetto ricamo a 3D aggiungendo una frangia boho sul lato della mia sedia.
Suggerimento: questo può essere anche utile per coprire delle imperfezioni!

Potrai poi aggiungere un filo attorno alle gambe o alla struttura della sedia per creare combinazioni multicolori.